Non è colpa della legge elettorale se non c’è una maggioranza

In molti in queste ore stanno accusando il PD di aver approvato una legge elettorale appositamente per non dare la governabilità al Paese, in quanto consapevole dell’imminente crollo.

Tolto il fatto che il PD aveva preparato un combinato disposto Riforma Costituzionale + Italicum che andava esattamente nella direzione opposta, così da dare al Paese un assetto istituzionale in cui più facilmente le forze politiche più rappresentative avrebbero avuto i numeri per governare, il Rosatellum è forse la legge elettorale più votata di sempre: l’hanno votato quasi tutte le forze politiche presenti in parlamento.

Per altro è un sistema molto proporzionalista e poco maggioritario, proprio come piace(va) al M5S e poco a noi. Va a capire poi perché non lo votarono.
Non solo: il problema della governabilità non è da addurre alla legge elettorale in vigore, ma alla frammentazione del nostro corpo elettorale.
Youtrend mostra bene che con qualsiasi sistema immaginabile la situazione sarebbe comunque simile a quella odierna.

Comments

comments