L’indennità di carica è legata alla presenza in Aula o in Commissione e viene erogata mediante lo strumento del gettone di presenza il 27 del mese successivo a quello di competenza.

Se si tengono più sedute di Commissione e/o Consiglio Comunale nello stesso giorno il gettone liquidato è uno soltanto.

A Monza, Città Capoluogo di Provincia con più di 120.000 abitanti, tale gettone è pari a 74,70 € lordi.

In questi anni – a seconda del numero delle adunate di Consiglio o di Commissione a cui ho partecipato – ho ricevuto la seguente retribuzione lorda (arrotondata all’euro per difetto):

AMMINISTRAZIONE ALLEVI

  • 2017: 706,00 € 
  • 2018: 375,00 € [aggiornato al 28 febbraio]

AMMINISTRAZIONE SCANAGATTI

  • 2012: 2.315,00 €
  • 2013: 5.976,00 €
  • 2014: 5.677,00 €
  • 2015: 4.930,00 €
  • 2016: 4.855,00 €
  • 2017: 2.341,00 € 

Nota: i Consiglieri del Partito Democratico di Monza – e quindi anche il sottoscritto – versano il 10% della loro retribuzione netta al partito come forma di sostentamento all’attività del soggetto politico a livello locale. Inoltre dal 2012 al 2018, in occasione del tesseramento, ho donato annualmente 50,00 € al Circolo dei Giovani Democratici di Monza Spazio 101 per sostenere le attività dei giovanissimi militanti.